LO STREET FOOD ITALIANO

A cosa pensate quando sentite parlare di street food? Scommettiamo che vi vengono subito in mente camioncini che vendono hot dog e kebab, influenze straniere nelle nostre abitudini alimentari. Eppure le tracce più antiche di cibo preparato e cucinato per strada risalgono addirittura a circa duemila anni fa. Gli egizi, infatti, usavano friggere e vendere il pesce per strada.
Se guardiamo bene alla nostra tradizione ci accorgiamo subito che anche la dieta mediterranea è piena di street food. Questo modo di mangiare è nato per nutrire il popolo a poco costo ma ha dato vita nel tempo a ricette gustosissime. Ai giorni nostri questo settore della ristorazione ha riscontrato molto successo grazie a chef che hanno ripreso ricette antiche e le hanno rivisitato creando così un baluardo dell’identità del nostro territorio.

 

 

Secondo i dati statistici, circa il 52% degli italiani mangia fuori casa ma quali scelte hanno sul menu dello street food italiano? Partiamo dalle tipicità pugliesi, focaccia e panzerotto. Queste sono due delizie a cui difficilmente rinunciamo e che ci portano dritto in paradiso. In Sicilia troviamo il panino con la milza, classico col limone o maritatu con il caciocavallo e la ricotta. Dalla Toscana arriva la schiacciata farcita con deliziosi salumi, dalla Liguria la focaccia di Recco e dalla Romagna la buonissima piadina. Se ci spostiamo nel Lazio troviamo, invece, la porchetta. Nella vicina Abruzzo, lo street food d’eccellenza sono gli arrosticini. In Campania nelle strade sarete conquistate dall’odore di frittatine di pasta e pizze a portafoglio. La lista è ancora lunga e tutta golosa.

La scelta è ampia ma quali sono le indicazioni dei nutrizionisti? Cercate di non mangiare street food più di una volta a settimana e non consumateli come snack poiché in realtà il loro apporto calorico li rende dei veri e propri pasti completi. Per ultimo abbinate sempre una porzione di verdure o di frutta così che le loro fibre possano assorbire i grassi della pietanza.
Qual è il vostro cibo da strada preferito? Scrivetecelo nei commenti.