UNA COLAZIONE SANA E COMPLETA

La colazione è il primo pasto della giornata e spesso la saltiamo perché difficilmente ci svegliamo con un gran senso di fame. Essa viene dunque a torto sottovalutata. È invece, fondamentale per affrontare la giornata con la carica giusta. Vediamo insieme perché e come renderla più completa possibile.

Fare colazione assicura già circa il 20-30% dell’apporto calorico giornaliero e saltarla non ci permette di avere la giusta energia per le nostre attività quotidiane. Rischiamo così di assistere a fenomeni di sonnolenza, difficoltà di concentrazione ed ipoglicemia. In più, studi scientifici hanno dichiarato che riporre attenzione in questo pasto riduce anche il rischio di obesità e malattie cardiovascolari, migliora il sistema digestivo e aumenta il livello delle prestazioni fisiche e intellettuali.

Saltare la colazione rappresenta un rischio soprattutto per chi sta seguendo una dieta o vuole condurre un’alimentazione perché ci si immette così in una situazione di semi digiuno che potremmo cercare di combattere mangiando il primo snack a portata di mano spesso non facendo attenzione alla qualità degli ingredienti e ai macronutrienti. Questi ultimi, infatti, devono essere tutti presenti per creare una colazione sana e completa che deve dunque comprendere carboidrati complessi e semplici, proteine, sali minerali, grassi e fibre.

Che sia dolce o salata il consiglio è quello di variarla sempre avendo però accortezza di ridurre i grassi se siete a dieta. E se siete sportivi? Allenarvi a stomaco vuoto potrebbe essere un’ottima scelta poiché quando i livelli di zucchero nel sangue sono bassi, gli ormoni della controregolazione insulinica intervengono per innalzarli mantenendo la glicemia stabile anche a stomaco vuoto. Se invece decidete di fare colazione prima di allenarvi evitate di abbondare con proteine e fibre così da non appesantire la digestione.

Voi fate colazione? Di solito cosa mangiate? Scrivetecelo nei commenti!